Menu' di navigazione

08 dic 2007

Comunicare e vivere per un malato di sclerosi laterale amiotrofica

Share

La SLA (sclerosi laterale amiotrofica) è una malattia del sistema nervoso che piano piano paralizza tutto il corpo, non solo gambe o braccia ma anche i muscoli involontari come il cuore, il battere delle ciglia oppure la respirazione. Uno dei primi problemi è la perdita della capacità di parola che progressivamente porta all'isolamento anche quando il paziente può ancora muoversi.

La SLA è detta anche malattia degli sportivi, perciò quando pensi che non sia un tuo problema pensaci. Queste persone hanno pagato le tasse come te ma quando vanno all'ospedale scoprono che non esiste cura.

In questo video vi mostriamo come deve arrangiarsi un malato di SLA per comunicare:

Questa è la vita di un malato di SLA


se non basta: SOLO IN ITALIA,OGNI GIORNO, CON QUESTA MALATTIA, CI SONO OTTO PERSONE IN PIU', MA CONTINUANO A CHIAMARLA MALATTIA RARA.

0 commenti: